mercoledì 13 aprile 2011

Involtini di melanzane con formaggio light e tacchino!

Eccomi finalmente al mio povero Blog...prima di andare via per il weekend devo per forza postare qualche ricetta così i miei lettori potranno sbizzarrirsi e provarla...
Quella che vi scrivo ora è davvero sfiziosissima e soprattutto molto molto leggera, per tenere sempre un occhio anche alla dieta!!




INGREDIENTI
Una melanzana lunga
Philadelphia light (quello al 4,8% di grassi)
Tacchino al forno affettato
Aromi vari
Olio e sale
Un goccio di latte scremato
PROCEDIMENTO
Prendete la melanzana e affettatela per il lungo sottilmente, direi sui 3 mm massimo, salate* le fette e mettetele con sopra un peso inclinate, di modo che perdano l'acqua di vegetazione che le rende amarognole, lasciatele così per almeno un'ora. Passato questo tempo sciacquatele, accendete la griglia e grigliate le fette di melanzana, fatele raffreddare. *non useremo più sale perchè rischiano di essere troppo saporite.
Continuate ora con il philadelphia spalmandolo su ogni fetta, non mettetene troppo, dovrete fare in modo di ricoprile tutte ma con uno strato sottile. 
Sopra il formaggio su ogni melanzana mettete il tacchino, una o due fette in modo anche qui da ricoprire la melanzana stessa, arrotolate partendo dalla parte più grossa della melanzana.
Adagiate gli involtini in una bella pirofila.
Fate scaldare il formaggio rimasto con un goccio di latte, circa mezzo bicchiere a occhio, in modo da ottenere un composto che si possa versare sopra i nostri involtini.
Copriteli bene come se steste usando una besciamella e poi metteteci sopra le spezie, un giro d'olio ed infornate finchè il formaggio sopra si dorerà leggermente.


Gnam!!


P.s. la versione dietetica è ovviamente facilmente sostituibile con quella più calorica, basta ad esempio usare della vera besciamella o del grana oppure sostituire il tacchino con altri insaccati tipo crudo o mortadella....