lunedì 27 febbraio 2012

Pollo al Curry di mio marito!!

Ebbene sì avete letto bene....a volte permetto al mio maritino di avvicinarsi ai fornelli...comunque mooolto raramente!! Il pollo al curry è in effetti un piatto che a lui viene molto bene e si diverte a farlo per cui...io mi limito a preparare la tavola e a gustarlo!


Ingredienti: 

Sale, Olio, Curry in polvere, Peperoncino
Panna da cucina 125 ml
Pollo a pezzi
Carota 1
Zucchina 1 
Cipolla 1 metà a pezzi metà a fette sottili
Patata 1
Aglio 1 spicchio
Brodo vegetale quanto basta

Facciamo scaldare l'olio con lo spicchio d'aglio schiacciato, nel frattempo prepariamo le verdure tagliate a tocchi e lasciamo da parte la zucchina che verrà messa a metà cottura poichè altrimenti si scioglierebbe completamente.
Rosoliamo quindi la cipolla a fette e poi mettiamo il pollo e lo rosoliamo e dopo aggiungiamo anche patata, carota e cipolla a pezzi e rosoliamo ancora un pochino.

A parte prepariamo il brodo con dell'acqua e un dado (io uso quelli in gelatina che sono veloci a sciogliersi) 
e cominciamo a sfumare con il brodo, fino a coprire le verdure ed il pollo, poi diluiamo il curry con un cucchiaio di brodo e lo mettiamo in pentola. 
Lasciamo quindi cuocere per circa 30 minuti a fuoco basso senza coprire, poi metteremo la panna da cucina e la zucchina e lasceremo cuocere per circa 10 minuti ma a fuoco un po' più vivace per far addensare un po' la salsa. 
A noi piace mangiare il pollo al curry o con del buon riso basmati o con un altrettanto ottimo cous cous.