lunedì 3 giugno 2013

Crostata strudel Detto Fatto!

Venerdì in un caldo...cioè volevo dire freddo pomeriggio di fine maggio ero da mia suocera e ci è venuta voglia di fare una torta di mele, ma abbiamo deciso di copiare una torta vista a Detto Fatto, un programma rai che lei guarda di pomeriggio, ovvero la crostata di mele da noi ribattezzata crostata strudel!






Ingredienti

pasta frolla come per una crostata classica
1 cucchiaio abbondante di marmellata di albicocche
5 mele tagliate a dadini piccoli
una manciata di uvetta ammollata
cannella a piacere 
zucchero di canna o semolato
zucchero a velo

Prima di tutto fare la frolla con la vostra ricetta collaudata o con questa che vi lascio qui che è quella di mia suocera che io ho adottato perchè davvero ottima per i miei gusti: 

250 gr di farina 00 
2 tuorli
125 gr burro
100 gr zucchero
buccia grattugiata di limone
pizzico di sale

Mescolate bene le uova con lo zucchero con una frusta, poi aggiungete il burro morbido e la scorza di limone ed in fine la farina, lavorate bene e fate un panetto che dovrà riposare per circa 30 minuti in frigorifero. (Potete anche fare il procedimento classico ovvero prima farina con il burro poi lo zucchero poi le uova ma anche così viene buona uguale).

Mentre la pasta riposa tagliate le mele e mettetele in una terrina con l'uvetta ammollata, lo zucchero e la cannella e mescolate bene.
Stendete 3/4 della frolla in una tortiera apribile di 22 cm circa e poi fate bene i bordi alti almeno 2 cm, foderate con la marmellata e mettete il composto di mele, fate le striscioline classiche e infornate a 180 gradi finchè la superficie non sarà bella dorata.
Spolverizzate di zucchero a velo e assaggiate :-)