venerdì 18 ottobre 2013

Pizza integrale goduriosa!!


Ebbene sì dato che per la dieta metabolomica il dottore mi ha detto di usare prodotti integrali allora mi faccio pure la pizza con la farina integrale tanto è buonissima comunque e con le fibre che contiene al suo interno mi fa anche stare bene laggiù senza bisogno del bifidus hahahahaha!!



Ingredienti per una teglia da forno 40 cm x 20 cm circa

250 gr farina TOTALMENTE integrale
sale un pizzico
acqua tiepida quanto basta
1/2 cubetto di lievito fresco o 1/2 bustina di lievito secco
zucchero 1 cucchiaino
50 gr olio EVO

Per farcire 
pomodoro, sale, origano, mozzarella e quallo che più vi piace!

Mettere un pochino di acqua tiepida in una ciotolina e sciogliere il lievito, poi mettere il sale, la farna, l'olio e lo zucchero in una ciotola, inserire il lievito e cominciare ad amalgamare, poi aggiungere acqua quanto basta per avere un composto liscio e compatto che lavorerete un po' sul tavolo o sulla spianatoia di legno (il legno infatti è l'ideale perchè assorbe l'umidità della pasta). 
A questo punto dovete oliare bene una terrina dove andrete ad adagiare l'impasto coperto con un canovaccio pulito e lo lascerete a lievitare per almeno 3 ore (ho constatato che se sono anche 5 o 6 la pizza sarà ancora più leggera). Io di solito metto il tutto in forno con la lampadina accesa che aiuta a tenere la temperatura ottimale.
Poi dopo la lievitazione non vi resta altro da fare che stendere la pasta e farcire come più vi piace e cuocere in forno a 200 gradi per circa 10 minuti, controllandola sempre. Un consiglio che vi do se anche a voi piace la pizza un po' croccante sotto è di metterla nella scanalatura bassa, diciamo la penultima dal basso e mettere il calore da sopra e da sotto così sarà perfetta, poi due minuti di grill finali et voilà!!