giovedì 20 settembre 2012

Burtlein ovvero frittatine dei poveri!Onion omelettes! Panqueques de cebolla!







Diciamo che di sti tempi un bel piattino sfizioso e che costi poco è sempre utile, lmeno da imparare a fare no?
Questa è una ricetta emiliana che mi ha dato mia suocera e che piace un sacco in famiglia perchè può essere accompagnata con delle belle verdure crude o cotte ed avete fatto un pasto buono e leggero!




Ingredienti:
per la pastella

1 uovo 
farina q.b.
sale 
acqua o latte

per le cipolle

olio
2 cipolle bianche affettate fini
sale

Fate scaldare l'olio nella padella dove poi farete le frittatine e fate dorare le cipolle un pochino, poi mettere un goccio d'acqua coprirle e farle stufare piano piano.

A parte preparate la pastella mescolando l'uovo con la farina e poi aggiungendo acqua o latte fino a che la pastela risulterà bella cremosa e fluida.

Quando le cipolle saranno pronte fatele raffreddare un pochino e poi mettetele nella pastella e cominciate a fare le frittatine nella padella ben calda e unta d'olio!



English


ingredients:
for the batter

1 egg
flour q.b.
salt
water or milk

for onions

oil
2 onions sliced ​​fine
salt

Heat the oil in a pan where you will do the omelettes and fry the onions a little, then put a drop of water, cover them and let them cook slowly.
Separately prepare the batter by mixing the egg with the flour and then adding water or milk until the mix is pretty creamy and smooth.
When the onions are ready, let them cool a bit and then put them in the dough and start making the omelettes in the pan very hot and oiled!

Espanol


Ingredientes:
para la mezcla

1 huevo
harina q.b.
sal
agua o leche

para las cebollas

aceite
2 cebollas en rodajas finas
sal

Calentar el aceite en una sartén y freír la cebolla un poco, a continuación, poner una gota de agua, cúbrir y déjarla cocer a fuego lento.
Preparar la mezcla mezclando el huevo y la harina y luego un poquito de agua o leche hasta que la mezcla sea muy cremosa y suave.
Cuando la cebolla estarà lista, deje que se enfríe un poco y luego ponerla en la masa y empezar a hacer los panqueques en la sartén muy caliente y aceitada!