mercoledì 19 ottobre 2011

I Bagels...

Della serie w l'America ho provato a fare anche i Bagels....ma sono troppo buoni!!!


Ok allora diciamo che non è una delle preparazioni più semplici però poi vi assicuro ne vale la pena.
Ho però fatto un errore, devo confessarlo, che a momenti ha compromesso la preparazione...non ho lasciato il lievito di birra a temperatura ambiente ma l'ho usato da freddo per cui l'impasto ha fatto fatica a lievitare...mi raccomando non fatelo mai!!
Per il resto...mani in pasta!!




Ingredienti per 12 Bagels:


30 gr di lievito di birra
2 cucchiai d'olio
2 cucchiaini di sale
50 gr di zucchero in polvere
500 gr di farina
1 rosso d'uovo sbattuto


Sciogli il lievito in 250 ml d'acqua tiepida (non calda mi raccomando) e aggiungi l'olio.
In una bacinella capiente mescola il sale, lo zucchero e la farina e ad essi aggiungi la miscela d'olio, lievito e acqua e incorpora a poco a poco la farina fino ad ottenere un composto elastico. 
Lavoralo per 10 minuti e forma una palla.
Copri l'impasto con uno strofinaccio umido e riponilo al caldo per 30 minuti per farlo lievitare magari nel forno acceso sul minimo.
Quando è sufficientemente lievitato, lavora di nuovo il tutto per 10 minuti e dividilo in 12 porzioni. 
Modella delle palline compatte con un buco al centro che andrai ad allargare bene facendo roteare delicatamente l'impasto attorno al dito (come fosse un hula hoop da dito!!).
Disponili sulla placca da forno infarinata, coprili con un canovaccio umido e lasciali lievitare ancora per 15 minuti.
Riscalda il forno a 200°.
Porta a bollore un po' di acqua in una pentola e immergici i bagels lasciandoli cuocere un minuto per parte. 
Lasciali raffreddare per 5 minuti poi pennellali con il rosso d'uovo e se vuoi cospargili con semi di papavero, di sesamo o del semplice peperoncino in polvere, e inforna per 20 minuti fino a che diventano dorati.


Si possono mangiare come pane oppure farciti come se fossero dei panini!!!