mercoledì 19 ottobre 2011

Meringhe con e senza Bimby....

Eccomi qui alle prese con le meringhe...dunque io ho il Bimby che mi facilita molto le cose devo dire la verità ma credo che le meringhe fatte così si possano fare anche con un semplice sbattitore e con un sistema di bagno maria come quello in foto (molto casalingo)...







Ingredienti:


Albumi quanti ne abbiamo
Zucchero: deve SEMPRE essere uguale al peso degli albumi moltiplicato per tre
Un pizzico di sale


Nel Bimby:


Mettere lo zucchero e polverizzarlo 15 sec velocità 8/9 poi mettere la farfalla e aggiungere albumi e sale e far andare per 7 minuti a velocità 2 a 37° poi lasciare riposare il tutto per 10 minuti. 
Nel frattempo accendere il forno a 120°.
Richiudere e far andare per altri 6 minuti sempre a velocità 2 a 37°.
Mettere nella sac-a-poche e fare le meringhe come più ci piace.
Inforniamo per circa un'ora, ricordiamoci che non devono colorirsi ma cuocere molto lentamente.
Si devono lasciare poi nel forno fino a che il forno stesso sia freddo e poi sono pronte.


Senza Bimby:


Per ricreare il calore mettete sul fuoco una pentola piena d'acqua e portatela ad ebollizione, sopra la pentola poi mettete una bacinella (possibilmente che resista alle alte temperature o di metallo) e mettete lo zucchero che avrete già polverizzato nel mixer, gli albumi e il sale e montate per almeno 7 minuti. Il fuoco sotto la pentola può anche essere spento deve essere solo tiepido. Quando il composto è bello lucido e sono passati i 7 minuti continuate come sopra, lasciate riposare e rimontate.



Slurp!!!